Le Donne nell’arte del flambé


Dal 6 al 9 marzo 2017, Ilaria Casiraghi, Camilla Origgi e Noemi Galimberti, accompagnate dal Maître Antonio Zambrano e dal rappresentante dei soci giovani di A.M.I.R.A. per la sezione Milano Laghi Brianza Mattia Guerrini, hanno raggiunto l’Isola delle Donne: la città di Grado; dove hanno partecipato al concorso “Le Donne nell’Arte del Flambè”.

Alla lampada Camilla, con l’aiuto di Ilaria per preparare il piatto dolce “Speranza Sotto l’Albero” a base di ravioli ripieni di ricotta, pinoli, uvetta, arancia e cedro canditi; Noemi nel servizio del vino in abbinamento: #DolceNatale, il moscato prodotto dal Collegio Ballerini, il quale è stato offerto poi durante la serata a tutti gli ospiti presenti che hanno apprezzato molto il prodotto nato da un progetto didattico molto interessante intrapreso dai ragazzi del Ballerini presso un’azienda vinicola nell’Oltrepò Pavese.

La squadra ha concorso tra altre professioniste e socie di A.M.I.R.A. provenienti da tutta la nazione, distinguendosi e vincendo il premio per l’eleganza e la simpatia. Ma il momento più emozionante è avvenuto fuori concorso, quando Federica Nalbone, una ragazza con abilità diverse che è entrata nel cuore di tutte le concorrenti e non solo, ha preparato un piatto dolce alla lampada insieme alla sua tutor Ilenia.

Con Antonio Zambrano e Cristina NoninoSezMilano_02 SezMilano_01Flambè di gruppo Piatto Piatto e alzata di frutta FuoriConcorso_06


Lascia un commento