MAÎTRE DELL’ANNO 2017


L’oggetto del concorso “Maitre dell’Anno 2017”, deciso collegialmente dalla Giunta Esecutiva e dal Cancelliere dell’Ordine dei Grandi Maestri, è la carne bianca e più precisamente il POLLO.

Il tempo a disposizione per la prova pratica è di 30 minuti entro i quali il concorrente dovrà:
-svolgere l’esame organolettico del vino in abbinamento alla ricetta del candidato
-tranciare il volatile
-terminare la ricetta alla lampada

Nel regolamento sono riportati i parametri della prova pratica.

In sede di finale sono previsti, oltre alla prova pratica, un questionario di conoscenze professionali composto da 10 domande (15 minuti a disposizione) e una prova di lingue straniere della durata di 15 minuti. Per quest’ultima prova i candidati avranno la facoltà di scegliere due tra le seguenti lingue: francese, inglese, tedesco.

Le semifinali sono programmate in periodi diversi in base alla zone di provenienza dei candidati. Per il Centro-Nord verranno svolte entro la fine di settembre 2017 mentre per il Centro-Sud entro i primi 15 giorni di ottobre 2017.
La finale avrà luogo entro la fine dello stesso mese di ottobre.
Date e sedi verranno comunicate in seguito e per tempo.

Augurandovi un buon lavoro vi saluto cordialmente,
Il Presidente A.M.I.R.A., Valerio Beltrami
Il Cancelliere dell’Ordine dei Grandi Maestri, Claudio Recchia

Regolamento_Maitre_dell_anno_17

Nel regolamento sono riportati i parametri della prova pratica.


Lascia un commento